fiido m1 la fat bike 250w

Fat Bike 250w

Fat Bike 250w: cos’è la pedalata assistita

Da sempre, il mondo delle biciclette è piuttosto amato. I motivi per cui le biciclette sono amate sono molteplici. Prima di tutto, la bicicletta riduce i tempi di spostamento. Per di più, l’utilizzo di questo mezzo ti consente di evitare diversi problemi. Alcuni esempi ne sono il parcheggio e il traffico. Inoltre, la bicicletta ti permette di contribuire alla riduzione di inquinamento. Proprio per questo motivo, negli ultimi tempi, il mercato delle biciclette si è ampliato. Attualmente i modelli in commercio sono molteplici.

L’evoluzione della bicicletta che ha fatto più scalpore, però, è la Fat Bike. Questo modello nasce nel 2015. Cosa sono precisamente questo tipo di bici? In questo articolo, riusciremo a rispondere a questa domanda. Per di più, vedremo le sue caratteristiche e quale sia il modello migliore in commercio.

Cosa sono le Fat Bike?

Adesso vediamo cosa sono precisamente le Fat Bike 250w. Questo modello di bicicletta sono un’evoluzione delle Mountain Bike (MTB). Le Fat Bike sono il primo modello di bicicletta elettronica. Le Fat Bike 250w si differenziano dalla Mountain Bike per molteplici motivi. Il primo tra questi è sicuramente la dimensione dei pneumatici. Infatti, nelle Fat Bike la larghezza delle ruote è di 3,7 pollici. I cerchi, invece, sono più larghi di 44mm.

Il nome Fat in inglese significa “grasso”. L’errore più comune è quello di pensare che esso sia riferito alla bici in sé. In realtà, il nome Fat si riferisce alle coperture della bici. La sezione infatti è piuttosto ampia. Ciò fa sì che il diametro della ruota sia pari a 29″.

Un’altra caratteristica importante della Fat Bike 250w è la pedalata assistita. Questa importante funzione ci fa intendere che la Fat Bike è dotata di un motore elettrico. Quest’ultimo fornisce energia ad una batteria. Per questo motivo, si attiva la modalità pedalata assistita. Essa consiste nell’aiutare il ciclista a facilitare lo sforzo muscolare durante la pedalata.

A cosa servono le Fat Bike?

Prima abbiamo detto che le Fat Bike sono un’evoluzione delle classiche Mountain Bike. Pertanto, questo modello è in grado di arrivare laddove le MTB non riescono. Quindi, a che cosa servono le Fat Bike? La risposta è piuttosto semplice! Con questo modello di bicicletta, potrai passeggiare su qualunque superficie. Potrai passeggiare su territori dove è presente: sabbia, neve, fango. In realtà, potrai anche percorrere territori mal asfaltati. Ad esempio su rocce o pavé.

L’utilizzo delle Fat Bike è immediato. Pertanto, non c’è una categoria di persone specifica a cui è rivolto. Sicuramente, però, piacerà a chi ama avventurarsi in vari paesaggi. Per via della pedalata assistita, anche le persone un po’ più anziane potranno utilizzarla. Insomma, questa modalità può rivelarsi un grande aiuto anche per loro.

Le caratteristiche di FIIDO M1 Fat Bike 250w

FIIDO M1 Fat Bike 250w

Vai al Prezzo su Amazon

A tal proposito, in commercio esiste una Fat Bike in grado di soddisfare tutti questi requisiti. Il modello di cui stiamo parlando è FIIDO M1. Le caratteristiche presentate in questo modello di bicicletta sono molteplici. Inoltre, è garantita l’alta qualità. Pertanto, andiamo a vedere insieme quali sono i vari aspetti!

  • Batteria rimovibile: infatti, la batteria di questa bici è staccabile. Nell’eventualità in cui la bicicletta si dovesse scaricare, potrai rimuovere la batteria. Successivamente, potrai ricaricare la batteria ad una presa normale. Nel giro di 2-3 ore, avrai immediatamente una ricarica completa;
  • Il sistema frenante: FIIDO M1 dispone di un doppio freno. Questo garantisce al ciclista un ottimo effetto di assorbimento degli urti. In questo modo, la guida della bicicletta diviene stabile. La presenza di doppio freno rendono la frenata più stabile ed efficace. Pertanto, la tua sicurezza alla guida è garantita. Inoltre, la M1 ha un peso complessivo di 120 kg;
  • I fari: inoltre, la FIIDO M1 dispone di fari luminosi. Essi ti permettono di poter guidare in maniera sicura anche di notte;
  • Tre modalità di guida: questo modello di bicicletta presenta tre modalità di guida. Tra cui: modalità di alimentazione, modalità pedale tradizionale e modalità di pedalata assistita. Quest’ultima riesce a garantirti il massimo comfort anche nelle strade più difficili da percorrere;
  • Velocità massima: infine, la FIIDO M1 riesce a raggiungere una velocità massima di 45 Km/h. Pertanto, i tempi di distanza tra un posto e l’altro si accorciano sempre di più.

I materiali della FIIDO M1 Fat Bike

L’alta qualità di questo modello è garantita dai materiali presenti. Infatti, la FIIDO M1 è realizzata in alluminio al 100% ad alta resistenza. Inoltre, questa bicicletta è anche pieghevole. Questa caratteristica ti consente di poter trasportare la tua bici ovunque! Gli pneumatici sono piuttosto resistenti e antiscivolo. Pertanto, in caso di pioggia, potrai essere certo di non incorrere in diversi pericoli. Infine, il sistema a doppio assortimento degli urti ti assicura una guida comoda su strada.

Conclusioni

In questo articolo, abbiamo visto cosa sono le Fat Bike 250w. In particolar modo, abbiamo approfondito le caratteristiche presentate in questo modello di bicicletta. Per di più, in commercio esiste la famosa FIIDO M1. Essa è in grado di soddisfare le tue esigenze di viaggio e garantisce il massimo del comfort. A maggior ragione poiché dispone della modalità di pedalata assistita. Quest’ultima si rivela piuttosto comoda ed è una caratteristica insolita. Per poter usufruire di questa importate modalità, clicca qui per accedere al nostro sito web. In questo modo, potrai scoprire i numerosi vantaggi offerti dalla FIIDO M1 Fat Bike.

About the author