i-bike fat elettrica pieghevole

Fat bike elettrica trazione integrale: come funziona

Fat bike elettrica a trazione integrale: come funziona

Negli ultimi mesi è stata lanciata per la prima volta sul mercato la fat bike elettrica trazione integrale. Prima di addentrarci in questo discorso però occorre ricordare quali sono le caratteristiche di queste bici particolari e comprendere il motivo per cui esse sono particolarmente apprezzate.

Le fat bike dispongono di ruote molto più grosse rispetto alla media. Dal loro aspetto si differenziano immediatamente da qualsiasi altra bicicletta ma sono anche particolarmente funzionali. Infatti esse sono state inventate per l’uso su neve e sabbia, ma possono attraversare una varietà di tipi di terreno tra cui palude, fango, marciapiede o tradizionali percorsi per mountain bike. Sono queste le ragioni che permettono di considerare questo modello di bici davvero unico.

La fat bike avrà molta più ammortizzazione, trazione e comfort per la tua guida. Se le strade sono coperte di neve e ghiaccio, queste sono l’opzione migliore per te. Pesano leggermente di più rispetto alle altre bici elettriche, in compenso però hanno una maggiore resistenza. Le fat bike elettriche però possono essere adatte anche a coloro che si muovono in città e vogliono utilizzare una bici che mostra un’elevata solidità.

Sicuramente sono la scelta migliore per coloro che amano viaggiare, magari in camper, e fare poi delle scampagnate immersi nella natura. Nel nostro sito le fat bike presenti fra cui puoi scegliere sono davvero molte, dai un’occhiata per comprendere quale modello può davvero fare al caso tuo.

Cos’è la fat bike elettrica trazione integrale?

La fat bike elettrica trazione integrale si differenzia da qualsiasi altra ed è stata lanciata per la prima volta sul mercato qualche mese fa. L’ingegneria su questa bici è davvero unica. Infatti, a prima vista, si vede che ha lo stesso sistema delle altre bici. Pedali, cambio, deragliatore e catena.

Ma quando guardi più attentamente, puoi vedere l’albero che prende il movimento dal mozzo della ruota posteriore e lo trasferisce alla ruota anteriore ed è posizionato con una perfetta ingegneria. Questo sistema è preferito per una migliore trazione e fughe più facili nei momenti difficili. Questo significa che anche nel momento in cui dovrai percorrere delle salite molto ripide, avrai la possibilità comunque di farle senza alcun problema. La trazione integrale infatti ti darà una grossa spinta e renderà questo percorso molto più semplice. 

Purtroppo questo modello di fat bike elettrica trazione integrale è più pesante rispetto a qualsiasi altro e quindi rende il trasporto di essa più difficoltoso. Se ti serve prendere in mano la tua bici per spostarla da una parte all’altra oppure non puoi portare conte molto peso, questa non è una bicicletta che fa davvero al caso tuo.

Ci sono comunque tantissimi modelli di fat bike che anche se non hanno una trazione integrale potrebbero rivelarsi davvero utili e ideali per te. Questi modelli che puoi consultare dal nostro sito sono molto leggeri, pieghevoli (quindi occupano poco spazio), possono percorrere qualsiasi superficie e soprattutto offrono grandi prestazioni.

Andiamo adesso a prendere in considerazione altri aspetti riguardanti la fat bike.

È più difficile guidare una fat bike?

La domanda più comune che ci viene di gran lunga sulle fat bike è: sono difficili da guidare? La risposta è no. Le fat bike sono sorprendentemente facili da guidare e i nostri clienti non potrebbero essere più d’accordo. Spesso le grandi dimensioni delle ruote fanno credere che queste biciclette siano particolarmente pesanti o ingestibili. La verità però è sicuramente ben diversa. Infatti queste fat bike sono davvero facili da utilizzare da chiunque e quindi risultano essere il mezzo ideale anche per coloro che non vanno quotidianamente in bici.

Le fat bike vanno bene su superfici lisce e marciapiedi. Non funzioneranno bene come le bici progettate specificamente per questa superficie, ma la maggior parte delle persone trova facile salire su una fat bike e spostarsi verso la propria zona sentendosi comunque a proprio agio.

Le fat bike hanno all’incirca la stessa capacità massima delle mountain bike standard, che vanno da 275 libbre a 350 libbre. Le fat bike sono assolutamente perfette per i ciclisti in sovrappeso perché i loro pneumatici più larghi hanno una migliore trazione fuoristrada. In ogni caso è sempre consigliabile vedere il massimo peso accettabile su ogni modello di queste bici. Le caratteristiche infatti cambiano di modello in modello.

Sul nostro sito sono presenti modelli che si differenziano anche sotto questo aspetto. Anche se la fat bike elettrica trazione integrale ha sicuramente i suoi vantaggi, ci sono altri modelli senza trazione integrale che comunque garantiscono delle performance eccellenti.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto le caratteristiche della fat bike elettrica trazione integrale. Adesso è tuo compito scegliere il modello che faccia al caso tuo e iniziare a pedalare con piacere. Ti aspettano tante nuove esperienze positive che potrai fare con la tua nuova bicicletta al tuo fianco. Fai la tua scelta.

 

Le Fat e-Bike tradizionali più interessanti del momento!

 

Ducati Fat Eletric Bike

Vai al Prezzo su Amazon

 

Gunai Fat eletric bike pieghevole

Vai al Prezzo su Amazon

 

lakelessi Fat Elettric Bike

Vai al Prezzo su Amazon

 

Icone Fat elettric bike

Vai al Prezzo su Amazon

 

Nilox Fat elettric bike

Vai al Prezzo su Amazon

 

i-bike fat elettrica pieghevole

Vai al Prezzo su Amazon

 

 

About the author